JATROPHA NATURAL CARE

Uffici:

Via Emilia 21 Reggio Emilia (RE)

info@jatropha.it

Jatropha Curcas, da dove viene?

//Jatropha Curcas, da dove viene?

Jatropha Curcas, da dove viene?

Jatropha Curcas, da dove viene?

Qualche cenno sulla nostra pianta preferita, la base di tutti i nostri prodotti.

La Jatropha Curcas è la base di ogni prodotto Jatropha Natural Care. Da questa pianta estraiamo in modo del tutto naturale, il prezioso olio con il quale prepariamo i prodotti della linea cosmetica biorivitalizzante.

bacca jatropha

pianta jatropha curcas

Si tratta di una pianta tropicale, originaria dei Caraibi, traghettata in tutto il mondo dai marinai portoghesi che ne utilizzavano il legno per costruire recinzioni a protezione di orti e giardini.

Grazie alle sue proprietà si è successivamente diffusa in zone tropicali ed equatoriali come, per esempio, l’Africa.

È una pianta molto resistente, anche a basse temperature, ma i risultati miglior si ottengono coltivandola  in zone con temperature dai 14°.

Jatropha Natural Care

Jatropha Natural Care

La sua coltivazione è piuttosto semplice, poiché non richiede grandi quantità d’acqua sfruttando esclusivamente quella piovana e non necessita di pesticidi perché ne possiede lei stessa di naturali.

La pianta è monoica, ovvero possiede sia fiori maschili che femminili, ma solo quelli femminili producono il frutto.

All’interno del frutto è presente un seme oleoso. Da decenni gli africani sfruttano le proprietà della Jatropha Curcad per diversi utilizzi:

  • le giovani foglie bollite o stufate sono commestibili ed hanno effetti depurativi
  • dai fiori viene prodotto miele
  • le noci vengono arrostite e mangiate
  • i semi vengono usati per estrarre colorante naturale
  • con l’olio ottenuto dalla spremitura dei semi si fabbricano saponi, lubrificanti, oli da bagno ed ammorbidenti.

La stessa base viene utilizzata per i prodotti della nostra linea professionale -> https://www.jatropha.it/prodotti/

Ti servono informazioni specifiche? Scrivici a info@jatropha.it

 

By | 2018-07-17T06:58:06+00:00 luglio 17th, 2018|Categories: News|0 Comments

Leave A Comment